www.industria-online.com
MAPLESOFT

Maplesoft e l’Università di Waterloo pubblicano un courseware matematico online

Il progetto fa parte di un’iniziativa volta a fornire interessanti contenuti matematici online per la formazione STEM

Maplesoft e l’Università di Waterloo pubblicano un courseware matematico online
Il courseware didattico per le Scuole Secondarie creato dall’Università di Waterloo e Maplesoft offre una ricca selezione di contenuti online liberamente accessibili e particolarmente interessanti per docenti e studenti delle scuole superiori.

L’Università di Waterloo (UW) e Maplesoft hanno annunciato una partnership volta ad offrire formazione online efficace e coinvolgente per i corsi di scienze, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM). Combinando il ricco materiale corsistico sviluppato dall’Università con il sistema di test e valutazione Maple T.A. di Maplesoft e la tecnologia Maplesoft per sviluppare, gestire e visualizzare contenuti STEM dinamici, questa collaborazione ha prodotto una piattaforma per l’apprendimento coinvolgente ed efficiente.

Il primo risultato di questa collaborazione è il progetto Secondary School Courseware dell’Università di Waterloo. Il Centro per la Formazione Matematica e Informatica (CEMC) dell’Università ha lanciato un sito di materiale didattico progettato per supportare docenti e studenti delle scuole superiori nei propri corsi di Analisi Matematica. Ricerche interattive e testo in sovraimpressione con audio sincronizzato spiegano concetti di funzioni avanzate e di calcolo vettoriale trattati all’ultimo anno. Inoltre, domande per l’autovalutazione, esercizi e soluzioni aiutano a consolidare l’apprendimento.

Il courseware offre una ricca selezione di contenuti online liberamente accessibili e interessanti utilizzabili da docenti e studenti delle scuole superiori di tutto il mondo e aiuterà a preparare gli studenti ai corsi di matematica di livello universitario. Il contenuto permette a docenti e studenti di interagire con applicazioni dinamiche per esplorare i concetti e approfondire la comprensione. Quiz di autovalutazione, forniti da Maple T.A., offrono un feedback immediato, permettendo agli studenti di fare tutta la pratica di cui hanno bisogno, valutare il loro livello di comprensione e anche di mettersi alla prova con domande di approfondimento e aggiornamento.

“La missione del CEMC è supportare e promuovere la formazione matematica e informatica in Canada e in tutto il mondo attraverso una varietà di attività e risorse. Creare un sistema didattico online ci è sembrato un naturale passo successivo, perché offre contenuti curriculari liberi, di elevata qualità e una maggiore flessibilità a docenti, studenti e amministratori”, ha affermato Ian VanderBurgh, direttore del CEMC presso l’Università di Waterloo”. “Stiamo cercando un modo efficiente per offrire una formazione online efficace per i corsi STEM e abbiamo trovato in Maplesoft un naturale alleato. L’università è già un utente importante di Maple T.A. e la collaudata tecnologia di Maplesoft ha reso possibile lo sviluppo di un’efficace piattaforma di gestione dei contenuti con un motore matematico di prima classe”.

“Questa partnership è un risultato diretto dell’impegno di Maplesoft e dell’Università di Waterloo a incoraggiare e promuovere lo studio e l’uso della matematica fra gli studenti delle scuole superiori e universitari”, ha affermato Jim Cooper, presidente e CEO di Maplesoft. “L’Università di Waterloo ha una lunga storia di eccellenza nella matematica e ora gli studenti, ovunque si trovino, possono trarre vantaggio dall’esperienza e dal know-how dell’Università e dalla competenza di Maplesoft nella formazione tecnica. Questo progetto è un eccellente esempio del progetto
Möbius, l’iniziativa di Maplesoft progettata per aiutare le istituzioni a sviluppare ed erogare corsi STEM online”.
Sono già in corso lavori per usare la piattaforma sviluppata da Maplesoft in altri corsi online offerti dall’Università di Waterloo, inclusi corsi di matematica avanzata e corsi di ottimizzazione, modellazione, informatica e sistemi quantistici per l’informatica.

Per iniziare a usare subito il Secondary School Courseware, studenti e docenti possono visitare http://courseware.cemc.uwaterloo.ca/. Non sono necessari login o software particolari per accedere al courseware.

Visitate il Centre for Education in Mathematics and Computing per maggiori informazioni sul progetto Secondary School Courseware e altre iniziative dell’Università di Waterloo in materia di formazione matematica. Per maggiori informazioni su come Maplesoft può aiutare a portare i corsi STEM online tramite l’iniziativa The Möbius Project, o contattate il Teaching Solutions Group Maplesoft.

Note sull’Università di Waterloo
In appena mezzo secolo, l’Università di Waterloo, situata nel cuore tecnologico del Canada, è diventata una delle principali università onnicomprensive canadesi, con 35.000 studenti a tempo pieno e parziale nei programmi di laurea e specializzazione. Istituzione con un focus globale, celebrata come l’università più innovativa del Canada per 23 anni consecutivi, la Waterloo è sede del più grande programma mondiale di formazione cooperativa post-secondaria e incoraggia partnership d’impresa nella formazione, ricerca e scoperta. Nell’ultimo decennio, l’università si è impegnata a costruire un futuro migliore per il Canada e il mondo sostenendo innovazione e collaborazione per creare soluzioni legate alle necessità attuali e del domani. Per maggiori informazioni sulla Waterloo, visitate uwaterloo.ca.

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP