www.industria-online.com
HARTING Europe

I supporti per componenti sostituiscono i circuiti stampati flessibili nei sistemi di misurazione lineari

I supporti per componenti fungono da elemento di connessione fra un circuito stampato (PCB) e i componenti elettronici (come ad es. LED, IC, fotodiodi o sensori)

I supporti per componenti sostituiscono i circuiti stampati flessibili nei sistemi di misurazione lineari
Presso HARTING, l’alimentazione e la rimozione dei componenti è automatizzata grazie alla tecnologia robotica

Supporti per componenti equipaggiati con sensori di misurazione per le determinazione della posizione

I sensori di misurazione di una testa di scansione per la determinazione della posizione, ad esempio su una slitta che si muove su binari guida, sono spesso montati su circuiti stampati flessibili. Si tratta di sistemi magnetici, ottici o a induzione e servono a registrare la posizione esatta della slitta. Il sensore deve essere posizionato esattamente ad un angolo di 90 gradi. La capacità di montare questi sistemi con la maggior precisione possibile, aumenta l'accuratezza dei risultati di misurazione. Come misura ridondante, spesso viene montato un secondo sensore sulla testa di scansione. Inoltre lo stato dell'elettronica di analisi è visualizzato impiegando dei LED montati su un circuito stampato flessibile.


I supporti per componenti sostituiscono i circuiti stampati flessibili nei sistemi di misurazione lineari
Due sensori di determinazione della posizione su una slitta lineare // Eliminazione di un circuito stampato flessibile per realizzare un angolo di 90° fra IC e PCB (A) // LED di stato integrato su un piccolo supporto componenti (B) // Semplificazione dell'assemblaggio

Il supporto per componenti di HARTING può rimpiazzare completamente il circuito stampato flessibile. Il corpo in materiale plastico stampato a iniezione fornisce già angoli di 90 gradi estremamente precisi per il montaggio di sensori. Il supporto per componenti elimina la necessità di dispendiosi montaggi manuali sul circuito stampato flessibile. Inoltre la precisione di posizionamento dei sensori è decisamente più elevata. Un altro vantaggio dei supporti per componenti consiste nel fatto che la larghezza dei moduli con sensore può essere ulteriormente ridotta a meno di 8 mm.

Il supporto con i componenti elettronici montati viene fornito in blister per la successiva lavorazione nelle linee di montaggio SMT. I componenti da saldare sono fissati mediante un adesivo in modo da non staccarsi dalla propria posizione durante il transito nel forno a rifusione.

Per maggiori informazioni cliccare: www.3d-mid.ch

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP