www.industria-online.com
MEDIAWORLD

Il pilota Sébastien Buemi entra a far parte della famiglia maxon

Lo specialista di azionamenti maxon e il pilota automobilistico svizzero Sébastien Buemi stringono una collaborazione, che nasce dalla passione per la precisione, l'efficienza e la mobilità elettrica che entrambi condividono.

Il pilota Sébastien Buemi entra a far parte della famiglia maxon
Il pilota automobilistico Sébastien Buemi conosce bene il significato di precisione ed efficienza. Non per niente, dopo aver corso in Formula 1, ha vinto ben 13 gare nella nuova formula E, della quale è diventato campione del mondo nel 2016. Per rimanere in testa in una corsa di formula elettrica non occorre solo essere veloci, ma soprattutto sapere gestire in modo ottimale l'energia che si ha a disposizione.

Altrimenti la batteria si scarica prima di tagliare il traguardo. Per questo motivo che Sébastien Buemi è il partner perfetto per lo specialista svizzero degli azionamenti maxon, produttore di motori elettrici di alta qualità che vengono utilizzati non solo nei rover su Marte ma anche nei sistemi di iniezione AdBlue delle auto da corsa di Formula 1.

La collaborazione che maxon ha deciso di stringere con Sébastien Buemi è stata siglata il 9 settembre presso la sede maxon Obwalden. Qui il pilota ha avuto l'opportunità di conoscere l'azienda e i suoi collaboratori, ed è rimasto affascinato dalle camere bianche e dalle dimensioni minuscole degli azionamenti, alcuni di soli quattro millimetri di diametro.

Segno evidente di questa partnership è il logo maxon applicato sulla tuta che Buemi indosserà non appena avrà inizio la sesta stagione della Formula E il 22 novembre prossimo. Buemi presterà la sua immagine anche come ambasciatore di maxon. Ecco quanto afferma: «Sono orgoglioso di poter lavorare con un'azienda svizzera tecnologica come maxon e di far parte di questa famiglia». La soddisfazione è reciproca.

Eugen Elmiger commenta: «Sébastien e la Formula E in generale si combinazione perfettamente a maxon. In fin dei conti ci stiamo trasformando sempre più in un fornitore di sistemi completi e il mercato per la e-mobility è particolarmente interessante in questo senso».

www.maxongroup.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP