www.industria-online.com
ABB News

ABB MOTION CAPITAL MARKETS DAY: LA TRANSIZIONE ENERGETICA TRAINA UNA CRESCITA REDDITIZIA

La business area Motion di ABB ospita oggi il Capital Markets Day a Helsinki, in Finlandia. Il leader mondiale nel settore di motori elettrici e azionamenti illustrerà la propria ambizione a crescere a ritmi superiore al mercato e a migliorare ulteriormente risultati già ai vertici del settore.

ABB MOTION CAPITAL MARKETS DAY: LA TRANSIZIONE ENERGETICA TRAINA UNA CRESCITA REDDITIZIA

Secondo gli studi, circa il 45 percento dell'elettricità mondiale viene convertita in movimento mediante motori elettrici. Un'ampia fetta della baseinstallata è costituita da motori vecchi e inefficienti. Al tempo stesso, solo il 23 percento dei 300 milioni di motori elettrici industriali attualmente in esercizio in tutto il mondo è controllato da azionamenti a velocità variabile che consentono di risparmiare energia e migliorare le prestazioni. Accelerando l'adozione di motori e azionamenti che offrono la massima efficienza energetica (nell'industria, nelle città e nei trasporti), si otterranno notevoli risparmi energetici in tutto il mondo, avvicinandoci all'obiettivo degli 1,5 gradi.

“ABB Motion ha un ruolo chiave nel realizzare un futuro con poche emissioni. Aiutiamo i nostri clienti e partner ad aumentare l'efficienza energetica e a spostare il consumo energetico dai combustibili fossili all'elettricità pulita. Con la transizione energetica in atto, la nostra attività assume sempre maggiore rilevanza,” afferma il Presidente della business area Tarak Mehta.

L'azienda prevede che il suo business cresca a percentuali superiori al PIL, grazie a nuovi regolamenti, normative, esigenze dei clienti e aspettative della società che spingono tutti i settori industriali verso l'efficientamento energetico e la decarbonizzazione dei processi. ABB Motion punta a crescere a tassi 1,5 volte superiori rispetto ai suoi mercati di riferimento, contribuendo agli obiettivi di redditività di ABB Group (margine EBITA operativo almeno del 15 percento a partire dal 2023), con scelte precise:
  • focalizzandosi e investendo su un'esperienza superiore per il cliente, mantenendola nel tempo;
  • puntando alla crescita in mercati quali energie rinnovabili, veicoli elettrici pesanti, alimenti e bevande, gestione delle acque, macchine e impianti, che generano ricavi di migliore qualità;
  • sfruttando e continuando a investire nel portafoglio di soluzioni con la più alta efficienza energetica attualmente in commercio;
  • ottimizzando la gestione del portafoglio e finalizzando ulteriori acquisizioni in nuovi settori di crescita;
  • ottimizzando i prezzi e perseguendo il miglioramento continuo per ottenere risultati migliori.
Dal punto di vista della sostenibilità, il principale contributo di ABB Motion si concretizza nella riduzione delle emissioni di CO2. I prodotti, i servizi e le soluzioni venduti da ABB Group nel 2021 consentiranno ai clienti di ridurre le emissioni di gas serra di 11,5 megatonnellate dopo il primo anno, un valore corrispondente alle emissioni annue di 1,5 milioni di abitazioni.

Per avere un impatto ancora maggiore sull'ambiente, ABB ha lanciato nel 2021 l'iniziativa #energyefficiencymovement, che coinvolge diversi attori. L'obiettivo di Energy Efficiency Movement è aumentare la consapevolezza e adottare misure concrete per ridurre i consumi energetici e le emissioni di carbonio al fine di contrastare il cambiamento climatico. Le aziende sono invitate a unirsi al movimento e a dichiarare pubblicamente il loro impegno per indurre altri ad agire. Per maggiori informazioni: https://www.energyefficiencymovement.com/it/

www.new.abb.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP