www.industria-online.com
Leuze IT

Passare dalla luce al buio

I film utilizzati nell'industria del packaging variano molto: sono più o meno trasparenti e a volte anche scuri o metallizzati. Spesso le fotocellule trovano difficoltà nel rilevare in modo affidabile la posizione degli oggetti nell'imballaggio, ma con LS25CI, Leuze presenta una fotocellula a sbarramento in grado di farlo: LS25CI è molto potente e può transilluminare qualsiasi tipo di film.

Passare dalla luce al buio
Le fotocellule LS25CI sono tra le più potenti a sbarramento sul mercato. Transilluminano qualsiasi foglio di imballaggio e rilevano in modo affidabile gli oggetti all'interno.

La nuova fotocellula a sbarramento LS25CI transillumina anche film metallizzati e scuri, è molto potente e flessibile nell'uso e soddisfa così i severi requisiti dell'industria del packaging.

Questo permette una separazione affidabile dei prodotti e la sigillatura del film nei punti giusti. La luce infrarossa utilizzata è innocua e non costituisce un pericolo per gli occhi.


Passare dalla luce al buio

L'elevata performance della LS25CI.XX super power transillumina anche film metallizzati e di colore scuro senza sforzo. Ad esempio, il bordo anteriore di una tavoletta di cioccolato nella confezione viene rilevato in modo affidabile. In questo modo è possibile separare i singoli prodotti e sigillare la pellicola nel punto giusto.
 
Rileva l'oggetto o il film
Gli utenti possono scegliere tra due modelli: Il modello LS25CI.XR1 ad alta potenza che può transilluminare film scuri e identificare singoli film trasparenti. Le prestazioni della fotocellula possono essere configurate comodamente tramite un potenziometro. Per requisiti ancora più severi, i clienti possono optare per LS25CI.XX super power: transillumina film metallizzati e di colore scuro, anche se sono multistrato. Il ricevitore funziona con entrambi i modelli di trasmettitore. La sensibilità del ricevitore può anche essere regolata in modo rapido e intuitivo tramite potenziometri.

Alloggiamenti resistenti
Le custodie del trasmettitore e del ricevitore soddisfano le classi di protezione IP67 e IP69K. Sono anche certificati ECOLAB per l'uso in ambienti difficili che richiedono una pulizia frequente. I dispositivi sono cablati con connettori M8 o M12 e possono quindi essere facilmente integrati nei sistemi.

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP