www.industria-online.com
Verlinde

L'offerta di paranchi Stagemaker di Verlinde si arricchisce di due nuovi modelli

Al termine di un lavoro di progettazione e di adeguamento della produzione alle esigenze del mercato, durato due anni, Verlinde annuncia l'ampliamento dell'offerta di paranchi elettrici a catena Stagemaker per il mondo dello spettacolo. I nuovi modelli Stagemaker SL5 e SL10, con una portata da 500 a 1000 kg per i modelli con un tratto di catena e di 2000 kg per quelli con due tratti di catena, sfruttano gli ultimi progressi tecnologici messi a punto da Verlinde: design innovativo, robustezza e potenza migliorate, che garantiscono un'affidabilità totale nel rispetto delle normative internazionali vigenti.

L'offerta di paranchi Stagemaker di Verlinde si arricchisce di due nuovi modelli
A partire dal primo modello a catena rovesciata del 1975, l'offerta Stagemaker di Verlinde gode di un'ottima reputazione internazionale nel settore del teatro e dello spettacolo. Grazie al design completamente ergonomico, i paranchi Stagemaker sono gli unici sul mercato ad essere dotati, nella versione standard, di doppio freno, impugnature di manipolazione retraibili e zone di protezione rivestite in gomma. I nuovi modelli SL5 e SL10 prevedono inoltre una protezione IP66 in fase di omologazione per il gruppo motore. Il corpo del paranco è protetto con 70 μm di vernice in polvere epossidica resistente alle condizioni ambientali estreme (da -10 a + 40 °C). I modelli SL5 e 10 sono disponibili in due versioni: A, a tensione diretta e B, a bassa tensione. Queste due nuove apparecchiature di sollevamento sostituiscono le versioni SR5 e SR10 e vanno ad integrare l'offerta Verlinde con i modelli SR1 e SR5.

L'offerta di paranchi Stagemaker di Verlinde si arricchisce di due nuovi modelli
Maggiore sicurezza
La versione standard dei nuovi modelli SL (SPQ2) è a norma D8+: il posizionamento della frizione nel riduttore garantisce il mantenimento del carico da parte del freno, indipendentemente dalle condizioni di funzionamento dell'apparecchio.

Il guidacatena CHAINFlux consente uno scorrimento orizzontale molto più regolare della catena in uscita dalla noce di sollevamento. Inoltre, il materiale utilizzato si caratterizza per l'elevato coefficiente di attrito, che facilita il passaggio della catena al momento dell'espulsione. I finecorsa elettromagnetici LimitFlux sono installati nella versione standard su tutti i paranchi SL tipo B. Il sistema consente di controllare le posizioni superiore e inferiore del gancio o del paranco, con la precisione di mezza maglia di catena. La regolazione dei limiti si effettua spostando i due anelli lungo la catena di sollevamento.

Comfort ed ergonomia
Come tutti i paranchi Stagemaker, per i modelli SL 5 e 10 è stato utilizzato il concept PerfectPush, la noce di sollevamento a 5 alveoli, che migliora la guida della catena e ne evita l'inceppamento. Per il loro utilizzo in configurazione paranco rampicante nella versione standard o in sospensione industriale non è necessaria alcuna modifica, grazie alla semplice rotazione del raccoglicatena. Il motore di sollevamento consente un'ampia gamma di velocità costante in funzionamento con o senza carico: i modelli SL5 e 10 sono disponibili nella versione standard con la velocità tipica di 4 m/min, che può arrivare ad 8 e 16 m/min.

L'offerta di paranchi Stagemaker di Verlinde si arricchisce di due nuovi modelli
Il design furtivo fa sì che i modelli Stagemaker SL si integrino perfettamente nell'ambiente in cui vengono utilizzati (illuminazione, impianti audio etc.). Lo stesso dicasi per il funzionamento silenzioso (60 dBA). Il gancio di sollevamento e le impugnature di movimentazione sono dotati di zone di presa ergonomiche rivestite in gomma. Le due impugnature retraibili sono integrate nel corpo del paranco per facilitarne il trasporto. Il raccoglicatena di grande capacità ad alta resistenza in tela nera 1100 denari è smontabile e reversibile.

Modelli economici
Il facile accesso alla regolazione del limitatore di coppia, ai componenti elettrici (Plug & Play) e al fusibile, e lo smontaggio rapido del motore facilitano le operazioni di manutenzione. Inoltre, le guarnizioni del freno sono controllabili a vista.
Verlinde aggiorna costantemente i paranchi di sua produzione ai progressi della tecnologia e alle normative internazionali. I modelli SL sono a norme CE, DIN, CSA e EAC.

L'offerta di paranchi Stagemaker di Verlinde si arricchisce di due nuovi modelli

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP